Live 19/07/2017 - 21:00 - 23:59


BRUNORI SAS / Guido Catalano

LUCIO CORSI

Parco della Certosa Corso Pastrengo 51 Collegno


BRUNORI SAS
E
GUIDO CATALANO
MERCOLEDÌ 19 LUGLIO

Guido Catalano e Dario Brunori, si sono parecchio simpatici. Si piacciono forse perché sono normali, sono l’amico che incontri al bar e ci passi tempo a chiacchierare di tutto, dal cazzeggio ai destini del mondo. Il pubblico li adora proprio per questo e li ripaga con numeri una volta riservati alle grandi star. Basti pensare ai tutto esaurito del tour teatrale di Guido, in tutta Italia per non parlare dei numeri che accompagnano Dario, il cantautore che nel 2017 ha realizzato un album che sta a diritto tra i grandi come De André, Dalla, De Gregori… Chiude la serata, il talento sghembo di Lucio Corsi che con voce e chitarra presenta il suo concept dedicato agli animali, Bestiario Musicale.

Brunori Sas, pseudonimo di Dario Brunori si affaccia nel 2009 all’universo cantautorale italiano, pubblicando il suo primo disco “Vol. 1”, e adottando lo pseudonimo di Brunori SAS, nome mutuato dalla piccola ditta di famiglia. Il disco si aggiudica il Premio Ciampi come “miglior disco d’esordio” e la Targa Tenco come “miglior esordiente”. Nel 2012 pubblica “Vol.2 – Poveri Cristi”. In questo lavoro sposta lo sguardo verso le storie di vita altrui, offrendo un lavoro più articolato anche grazie alla partecipazione di Dente e Dimartino. Il disco inaugura Picicca Dischi etichetta discografica che Brunori stesso fonda con Simona Marrazzo e Matteo Zanobini. Nello stesso anno Brunori Sas è autore della colonna sonora di “E’ Nata una Star?”, film di Lucio pellegrini. La colonna sonora è una raccolta di canzoni inedite e di brani strumentali che sarà pubblicata sempre da Picicca Dischi nel 2013. Proprio per emanciparsi ironicamente da questo stereotipo nasce nel 2013 il “Brunori senza baffi”, un tour teatrale in trio, in cui viene riproposto tutto il repertorio dei suoi tre album e alcune cover con un’attitudine più acustica. Nel 2014 pubblica “Vol. 3 – Il Cammino di Santiago in Taxi”, registrato con il produttore giapponese Taketo Gohara. Sempre nel 2014 partecipa al Concerto del Primo Maggio e apre i concerti di Milano e Roma di Ligabue. Nel 2015 porta nei teatri più prestigiosi d’Italia il tour teatrale dal titolo Brunori Srl – una società a responsabilità limitata uno spettacolo in bilico tra cabaret, teatro canzone e concerto. Il 20 maggio 2015 va in onda, in prima tv assoluta, su LaEffe “Una società a responsabilità limitata”, un viaggio tra Roma e la Calabria che Dario Brunori ha compiuto con Neri Marcorè. Nel 2017 esce il nuovo disco “A casa tutto bene” (prodotto artisticamente da Taketo Gohara), si muove metaforicamente sulla tratta Lamezia-Milano, quella che Brunori ha percorso spesso durante la stesura dei brani. Il mood risente così dell’influsso più ancestrale dei ritmi della Calabria, e dei suoni più sintetici della metropoli. I temi ricorrenti sono quelli dello spaesamento della generazione di mezzo, cresciuta con i grandi valori dei nonni e destinata a cercare una sua dimensione in assenza di riferimenti.

Guido Catalano produce sei libri di poesie. Le raccolte “Ti Amo Ma Posso Spiegarti” e “Piuttosto Che Morire M’Ammazzo” (Miraggi Edizioni), vendono oltre 30.000 copie. Nel febbraio 2016 pubblica per Rizzoli, il primo romanzo dell’ultimo dei poeti, “D’Amore Si Muore, Ma Io No”. Parte per il suo Grand Tour, dopo più di cento date e 34.000 km percorsi, scopre il Voltaren® e si ritira a vita solitaria nella sua dimora torinese dove dà forma alla sua nuova raccolta “Ogni volta che mi baci muore un nazista”.

SUONI DELLA MEZZANOTTE
LUCIO CORSI

Lucio Corsi è un cantautore maremmano 22 anni, originario di Vetulonia in provincia di Grosseto. Prodotto da Picicca Dischi, Lucio ha spesso raccontato la Maremma e i suoi abitanti, intesi come gli animali che la popolano, scrivendo un vero e proprio “Bestiario Musicale”. Ha scelto 8 animali tipici della zona, annotandosi anche la mitologia che si portano dietro, e ha scritto una canzone per ognuno di loro. Sono canzoni notturne perché gli animali selvatici escono prevalentemente la notte, e sono canzoni in forma quasi del tutto. Nel 2012 dopo varie esperienze con gruppi della zona incomincia a comporre canzoni proprie influenzato dai cantautori italiani e dal glam rock di David Bowie e Lou Reed. Si trasferisce a Milano, dove decide di intraprendere la carriera da solista proponendo brani propri in italiano. Nel 2015 esce il suo disco d’esordio “Altalena Boy / Vetulonia Dakar”, prodotto da Federico Dragogna e pubblicato da Picicca Dischi.

Altri canali di vendita

Orari della Serata:

APERTURA BIGLIETTERIA18:00
APERTURA PORTE19:00
GUIDO CATALANO 21:00
BRUNORI SAS22:15
LUCIO CORSI " Suoni della mezzanotte"23:59