Live 15/07/2017 - 21:00 - 23:59


SAMUEL

LIM / GODBLESSCOMPUTERS

Parco della Certosa Corso Pastrengo 51 Collegno


SAMUEL

L I M

SABATO 15 LUGLIO 

Dopo Sanremo 2017, esiste Samuel. Prima c’era Samuel dei Subsonica. Autore di un album di grande successo, (con l’aiuto in alcuni brani di Jovanotti), ha svelato al pubblico un proprio stile che nel live viene esaltato mettendo in mostra le sue doti inaspettate di polistrumentista di tutto valore. La serata è stata costruita con lui, nel più lineare dei modi: “Samuel, chi vorresti con te sul palco per la data di Torino?” Ecco tutto.

Samuel nasce a Torino il 7 marzo 1972 ed è un autore e compositore molto attivo, canta e suona fin dalle scuole elementari. Ha realizzato quattordici album originali nelle varie formazioni musicali in cui ha militato (Subsonica e Motel Connection) e ha composto due colonne sonore per i film di Marco Ponti (Santamaradona e A+R Andata e Ritorno). Le collaborazioni musicali molto frequenti annoverano tra gli altri Franco Battiato (Up Patriots To Arms), Antonella Ruggiero (Per un’ora d’amore), Patty Pravo (Se), Manuel Agnelli – Afterhours (Voglio una pelle splendida). Alla fine degli anni ottanta Samuel sviluppa il desiderio di mettere insieme la sua naturale predisposizione nello scrivere canzoni con la passione per la musica elettronica e dà vita ai Subsonica. In quegli anni di grandissimo fermento soprattutto nei locali underground italiani, inizia un cammino di ricerca più approfondito nel tessuto della musica elettronica, e nascono i Motel Connection per cui scrive ed interpreta sei album e due colonne sonore. Alla fine del 2014 decide di realizzare il suo primo disco solista “Il Codice della bellezza” (Sony Music), prodotto da Michele Canova, uscito il 24 febbraio 2017 dopo la partecipazione alla 67 esima edizione del Festival di Sanremo con “Vedrai”. All’album collabora Lorenzo Jovanotti Cherubini, con cui Samuel firma alcuni brani e con il quale duetta in “Voleva un’anima”. L’album debutta al secondo posto della classifica FIMI degli album italiani più venduti e balza subito in testa alla classifica airplay. Il primo singolo “La risposta”, uscito il 10 settembre 2016 va primo nell’ariplay radiofonico e “Rabbia”, il secondo, è in programmazione nelle maggiori emittenti italiane.

Il progetto L I M, che inaugura la carriera solista di Sofia Gallotti – precedentemente negli Iori’s Eyes – con il produttore Riva, nasce ad Edimburgo nei primi mesi del 2014 come il racconto della fine di una storia d’amore e l’inizio di una nuova vita a Milano. Uscito con La Tempesta International di Enrico Molteni, Comet‘ è un EP di musica ambient evocativa, che combina spazi esoterici con atmosfere esistenzialiste e sognanti e che, con l’ausilio di vocals eterei che ponderano la cassa drammatica, si presenta come un omaggio a Klaus Schulze nella house di Detroit dei primi Anni ’90.

SUONI DELLA MEZZANOTTE

GODBLESSCOMPUTERS

Lorenzo Nada – in arte Godblesscomputers – è un musicista e dj emiliano. Il background di Lorenzo è legato all’hip hop, al funk, al soul, al jazz, all’elettronica di matrice inglese. Vede il suo battesimo artistico durante una sua residenza berlinese. Sul fronte discografico Lorenzo ha pubblicato “The Last Swan” autoprodotto, “Swanism” con FreshYo!, la collezione di rework dei Beastie Boys, “Lost in Downtown” sempre con FreshYo!,Freedom is O.K.” con Equinox Records, “Veleno”con Fresh Yo!, Plush & Safe” con La Tempesta/FreshYo!. Ha partecipato a festival come Boys Club di Berlino, Eurosonic Festival di Groningen, Le Point Éphémère di Parigi, B-Seite Festival di Mannheim. Un alternarsi di texture organiche e ritmiche impazienti, silenzi e pathos, interessante mix che lo ha portato ad esibirsi sui più prestigiosi palchi, quali Club 2 Club a Torino e Robot Festival a Bologna.

Altri canali di vendita

Orari della Serata:

APERTURA CASSA18:00
APERTURA PORTE 19:00
LIM21:00
SAMUEL22:00
GODBLESSCOMPUTERS23:59