Live 04/07/2019 - 21:00 - 23:00


Madman

+ Massimo Pericolo

22€ Acquista

MADMAN

Dopo aver registrato il sold out in tutta la sua tournée nei club, MadMan tornerà live sui principali palchi outdoor dell’estate italiana con il suo “MM Vol.3 Summer Tour” e il 4 luglio farà tappa a Flowers Festival di Collegno (TO). “MM Vol. 3”, uscito il 1° febbraio scorso, è il terzo capitolo di una serie di mixtape iniziata nel 2013 e che vede la luce ogni tre anni, prodotta da Tanta Roba. Quattordici le tracce di questo terzo volume, tra cui i featuring con Emis Killa e Mostro e due i singoli già estratti: “7/8 Sour” uscito in dicembre e “Supernova” a gennaio. Grazie al proprio talento e alle rime taglienti, l’artista classe ’88 è protagonista di un percorso artistico in notevole ascesa: dall’ambiente underground ai primi mixtape, fino alla firma per Tanta Roba Label nel 2013. L’ultimo album in studio “Back Home” è stato certificato disco d’oro ad un mese dall'uscita nel 2018, con relativo live tour sui palchi dei maggiori club d’Italia e numerosi sold out. MadMan, all’anagrafe Pierfrancesco Botrugno, nasce a Grottaglie nel 1988 e si fa notare dalla scena rap partecipando nel 2006 al Tecniche Perfette, competizione freestyle pugliese. L’anno successivo esordisce con il mixtape autoprodotto “Riscatto” e successivamente esce con la demo “Prequel”. Il 2010 è l’anno del disco di debutto “Escape from heart”, uscito per Honiro Label. Nei due anni successivi collabora con Gemitaiz, con il quale pubblica il mixtape “Hateproof” e l’EP “Detto, fatto” (Honiro Label). Il 28 giugno 2013 MadMan è il turno del mixtape “MM vol. 1 Mixtape”, composto da 18 brani. Il lavoro gli frutta un contratto con la Tanta Roba, con la quale pubblica il singolo “Come ti fa Mad”, pubblicato il 16 ottobre 2013 ed estratto da “MM vol. 1 Mixtape”. Nel 2014 MadMan torna a collaborare con Gemitaiz. I due insieme pubblicano l’album “Kepler” che debutta in prima posizione della classifica italiana degli album guadagnando il disco d’oro della Federazione Industria Musicale Italiana. Il 30 luglio 2015 il rapper ha annunciato il completamento del secondo album in studio “Doppelganger”, pubblicato l’11 settembre per Tanta Roba e Universal Music Group. Il 27 ottobre 2016 è stato pubblicato per il download gratuito il mixtape “MM volume 2 Mixtape”, composto da 16 brani e anticipato dal videoclip di “Bolla papale”. Il 2 febbraio 2018 MadMan pubblica il suo terzo album in studio “Back Home”, anticipato dai singoli “Trapano e Centro”. Inoltre, collabora con Nitro nella traccia “O.K. Corral”, dell’album “No Comment”, e con Enigma nella traccia “Ma che roba è?!”, contenuta nell’album “Shardana”. Il 2019 è la volta del mixtape “MM vol. 3”.

MASSIMO PERICOLO

Massimo Pericolo, nome d'arte di Alessandro Vanetti, è la nuova rivelazione del rap italiano. “Scialla semper” (Pluggers/Lucky Bears), anticipato dai video “7 miliardi” – che supera il milione di visualizzazioni in poco più di un mese – e da “Sabbie d’Oro” ((feat. Generci Animal), è il suo album d’esordio: il disco, prodotto da Crookers e Nic Sarno, contiene otto canzoni che parlano del suo arresto, delle delusioni d’amore, degli amici e delle storie di provincia. Nato a Gallarate negli anni ’90, si avvicina al rap all'età di dieci anni con l'ascolto di Eminem. Qualche anno dopo scopre il rap italiano e scrive i primi testi. Conosce Kaso, rapper storico che lavora coi ragazzi della zona a progetti educativi e di formazione musicale e può così registrare i primi pezzi. Durante l’adolescenza collabora con alcuni amici e realizza una demo di sette pezzi mai pubblicata. Nel 2014 viene arrestato e imputato con altre 28 persone e durante il periodo di detenzione cambia nome in Massimo Pericolo e si dedica alla scrittura dei brani.